TV: SPONSOR E PUBBLICITARI 'BOCCIANO' GIOVANI 'BELLONI', MEGLIO OVER 45
TV: SPONSOR E PUBBLICITARI 'BOCCIANO' GIOVANI 'BELLONI', MEGLIO OVER 45
PER SETTE ESPERTI SU 10 SONO LORO I MODELLI VINCENTI

Roma, 5 mag. (Adnkronos) - Largo ai giovani, con addominali scolpiti, abbronzatura perenne e bicipiti ipertrofici? Sponsor e investitori non sembrano pensarla cosi’, almeno per quanto riguarda il piccolo schermo. Per le aziende che ogni anno investono centinaia di milioni di Euro in spot e sponsorizzazioni i modelli vincenti sono gli over 45. Ma non sara’ solo perche’ il pubblico del piccolo schermo e’ composto soprattutto da “over”? Solo il 13% e’ convinto di questo, la maggior parte dei pubblicitari ed esperti di marketing intervistati li considerano piu’ affascinanti (61%), rassicuranti (37%), ma soprattutto piu’ simpatici (56%) e autoironici (45%) dei divi di primo pelo.

E’ quanto emerge da uno studio di marketing promosso da Meta Comunicazione, attraverso l’analisi dei dati di ascolto delle trasmissioni Tv piu’ seguite nelle passate stagioni e 120 interviste a pubblicitari e responsabili marketing e comunicazione di importanti aziende italiane.

La prova sono gli stessi ascolti Tv: puntualmente fiction, film Tv e programmi condotti da uomini che hanno superato la barriera dei 40 ottengono gli ascolti piu’ alti. Ma quali sono i volti del piccolo schermo che le grandi aziende vorrebbero affiancare ai loro prodotti? Sicuramente al primo posto David Sassoli, del Tg1 (63%), seguito da altri due over 40 del piccolo schermo: Enrico Mentana e Guido Bagatta. Fiorello solo al quarto posto perche’ gia’ molto utilizzato dalla pubblicita’. (segue)

(Sin-Bis/Pe/Adnkronos)