NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (2)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (2)

Firenze. D’Alema sia protagonista di un patto politico per eleggere un presidente della Repubblica super partes e che non sia rappresentante di un partito politico. Questo l’invito che il coordinatore nazionale di Forza Italia Sandro Bondi rivolge al presidente dei Ds Massimo D’Alema in vista della scelta del successore di Ciampi al Quirinale. ‘’Sono convinto che il presidente D’Alema, che ha la capacita’ di leggere la realta’ e le prospettive politiche del Paese, e che ha dimostrato anche nel passato di saper anteporre gli interessi generali del Paese alle proprie ragioni e legittime ambizioni personali -ha detto Bondi a margine del Consiglio regionale di Forza Italia Toscana, in corso a Firenze- debba contribuire personalmente all’apertura di una nuova fase politica per il nostro Paese, attraverso la scelta di un presidente della Repubblica che sia davvero sopra le parti, che sia in grado di rappresentare le ragioni di tutti gli italiani’’. (segue)

(Pab/Zn/Adnkronos)