NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (5)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (5)

Cagliari. ‘’Provo sconcerto e rammarico, come componente del Governo Regionale, per le dichiarazioni rese da Silvio Berlusconi sul personale che svolgera’ lunedi’ il sopralluogo a Villa Certosa, regolarmente e, aggiungerei, doverosamente autorizzato dal Ministero competente’’. Con queste parole l’assessore all’Ambiente della Regione Sardegna, Tonino Dessi’, commenta le dichiarazioni fatte da Silvio Berlusconi ieri a Napoli che ha definito i tecnici incaricati del controllo nel ‘buen retiro’ sardo ‘’ispettori della sinistra’’. ‘’Il Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale della Regione - sottolinea Dessi’ - e’ istituzionalmente una Direzione Generale dell’Assessorato Regionale della Difesa dell’Ambiente e mi onoro di rivestire il ruolo di riferimento istituzionale di una struttura tecnica della Regione che, essendo dotata per legge anche delle funzioni di Polizia Giudiziaria e di Polizia di Sicurezza, coopera continuativamente con le autorita’ dello Stato e con la Magistratura, le quali, nell’avvalersene sempre piu’ di frequente, come anche in questo caso e’ avvenuto ed avviene, confermano la loro fiducia nella professionalita’ e nell’imparzialita’ del personale ad essa appartenente’’. (segue)

(Pab/Zn/Adnkronos)