MUSICA: A ROMA 'LEZIONI DI ROCK' CON ASSANTE E CASTALDO
MUSICA: A ROMA 'LEZIONI DI ROCK' CON ASSANTE E CASTALDO
DOMANI ALL'AUDITORIUM SI PARLA DEGLI U2 E DEL ROCK INGLESE NEGLI ANNI '80

Roma, 6 mag. (Adnkronos/Adnkronos Cultura) – Per il ciclo “Lezioni di rock” a cura di Ernesto Assante e Gino Castaldo all’Auditorium del Parco della Musica, domani alle 11, al Teatro Studio si dibatter su “Gli U2 e il rock inglese negli anni ’80”. L’esplosione della new wave all’epoca port sulle scene britanniche una nuova generazione di band, alcune delle quali destinate a diventare leggendarie. Soprattutto gli irlandesi U2, che in breve tempo divennero i campioni del rock pi appassionato e impegnato. Accanto a loro decine di formazioni che spaziavano dal dark alla musica elettronica, dalla dance all’avanguardia, in un coloratissimo caleidoscopio di suoni e di idee. La lezione del 21 maggio, stesso luogo ed orario, verter invece su “Talking Heads, Rem e l’alternativa americana”.

I Talking Heads e Brian Eno rivoluzionarono il mondo del rock all’alba degli anni Ottanta, mescolando elettronica, world music, avanguardia, new wave e rock e aprendo una delle pi ricche stagioni della musica americana, dalla quale emersero molte formazioni, prima fra tutte quella dei Rem di Athens, Georgia. I mille suoni degli anni Ottanta verranno proposti, assieme alle immagini delle formazioni pi interessanti da Ernesto Assante e Gino Castaldo. Il 28 di maggio si passer poi agli anni ’90 discutendo sui Nirvana e il Grunge.

Nel 1991 arriv nei negozi il secondo album della formazione di Seattle, i Nirvana, capitanata da Kurt Cobain. Cominci cos la stagione del Grunge, l’ultima grande esplosione del rock americano, l’ultima terribile fiammata di una storia del rock che si chiuse assieme alla fine del secolo e con la scomparsa di Cobain stesso. Saranno raccontati gli anni Novanta, l’era di Internet e della globalizzazione, del rap e della techno.

(Per/Pe/Adnkronos)