IRAN: AHMADINEJAD, NON RINUNCEREMO AI NOSTRI DIRITTI (2)
IRAN: AHMADINEJAD, NON RINUNCEREMO AI NOSTRI DIRITTI (2)

(Adnkronos/Dpa) - Ad una domanda sulle accuse rivolte da “alcune superpotenze” secondo cui le dichiarazioni con cui l’Iran giustifica il proprio programma nucleare sono solo affermazioni di facciata, Ahmadinejad ha replicato definendole una “grande menzogna” ed attaccando gli Stati Uniti per il proprio programma nucleare. “Vi dico onestamente che non sono preoccupati da attivita’ nucleari non pacifiche in qualunque parte del mondo. I motivi sono chiari. E’ chiaro perche’ loro stessi sono impegnati in attivita’ nucleari non pacifiche, che estendono giorno dopo giorno”.

Infine, a chi gli chiedeva se si sentisse deluso per la mancata risposta da parte del presidente americano George Bush alla sua lettera, Ahmadinejad ha risposto che “non vi e’ delusione, perche’ abbiamo mandato una lettera al presidente americano, e se loro scelgono di non rispondere alla nostra domanda, dipende da loro”.

(Ses/Pe/Adnkronos)