IRAN: CRISI POLITICA IN MADAGASCAR A CAUSA DI AHMADINEJAD
IRAN: CRISI POLITICA IN MADAGASCAR A CAUSA DI AHMADINEJAD
DESTITUITO PRESIDENTE PARLAMENTO PER SOSTEGNO A PROGRAMMA NUCLEARE

Antananarivo, 10 mag. - (Adnkronos) - Il programma nucleare iraniano provoca una crisi politica in Madagascar, dove il presidente del Parlamento stato destituito per aver appoggiato le ambizioni di superpotenza di Mahmoud Ahmadinejad. Jean Lahiniriko stato silurato per essersi discostato dalla politica del suo partito, Tim, con le dichiarazioni a favore del programma nucleare di Teheran. In realt, secondo gli osservatori, da tempo Lahiniriko da tempo era ai ferri corti con il suo partito, guidato dal presidente Marc Ravalomanana. Contro cui l’ex presidente del Parlamento ha annunciato di correre alle elezioni presidenziali nell’isola africana nel dicembre prossimo.

(Ses/Pe/Adnkronos)