IRAN: PARLAMENTO PROIBISCE DI FUMARE IN PUBBLICO
IRAN: PARLAMENTO PROIBISCE DI FUMARE IN PUBBLICO
MA E' INCERTA APPROVAZIONE LEGGE DA PARTE CONSIGLIO GUARDIANI

Teheran, 10 mag. (Adnkronos/dpa)- Il parlamento iraniano ha approvato oggi una legge che proibisce di fumare in pubblico, nei ristoranti e all’interno delle automobili, pena multe fino all’equivalente di 10 euro. La legge proibisce anche la vendita di sigarette ai minori con multe fino all’equivalente di 50 euro e il sequestro della merce. Non chiaro tuttavia se il provvedimento sar approvato dal Consiglio dei Guardiani. L’organo di controllo in mano al clero conservatore, che pu porre il veto su ogni legge, ha gi respinto l’anno scorso un simile provvedimento affermando che era contrario agli interessi economici del Paese.

(Cif/Gs/Adnkronos)