M.O.: HANIYEH, GLI AIUTI DEL QUARTETTO SONO CONDIZIONATI (4)
M.O.: HANIYEH, GLI AIUTI DEL QUARTETTO SONO CONDIZIONATI (4)

(Adnkronos) - La politica ufficiale del Quartetto rimane quella di boicottare il governo di Hamas fino a quando questo non riconoscer lo stato d’Israele, non metter fine alla violenza e non accetter gli accordi gi stipulati fra l’Anp e Israele. “Il Quartetto- riferisce il comunicato finale- nota che l’assenza d’impegno su questi principi ha avuto un inevitabile impatto sull’assistenza diretta a questo governo ed esprime grave preoccupazione per le conseguenze sulla popolazione palestinese”.

Il comunicato esprime anche “condanna per la mancata azione dell’autorit palestinese contro il terrorismo e la giustificazione dell’attentato suicida del 17 aprile a Tel Aviv”. In quell’attacco morirono nove israeliani e il governo di Hamas lo defin “un atto legittimo di autodifesa”.

Prima di riunirsi fra loro, i partecipanti al Quartetto hanno avuto un incontro con i ministri degli Esteri di Giordania, Egitto e Arabia saudita, i quali li hanno esortati ad aiutare la popolazione palestinese per evitare una crisi economica che potrebbe portare al collasso dell’Anp e allo scoppio di una guerra civile.

(Civ/Pe/Adnkronos)