M.O.: LETTERA SCRITTORI ISRAELE A OLMERT PER PROTEZIONE BIMBI PALESTINESI
M.O.: LETTERA SCRITTORI ISRAELE A OLMERT PER PROTEZIONE BIMBI PALESTINESI
ALLUNNI ELEMENTARI AGGREDITI DA COLONI PRESSO HEBRON

Gerusalemme, 10 mag. (Adnkronos) - Oltre 30 scrittori e artitsi israeliani hanno inviato una lettera al primo ministro Ehud Olmert per chiedergli un pi deciso intervento a protezione dei bambini palestinesi aggrediti ogni giorno dai coloni di Maon lungo la strada per andare a scuola. L’esercito israeliano ha organizzato una scorta armata per i bambini del villaggio di Umm Tuba che ogni giorno si recano a scuola al vicino villaggio di Hirbat al Tawani, nella zona di colline a sud di Hebron, ma gli attacchi non sono cessati e nessun arresto stato effettuato anche dopo che le aggressioni hanno raggiunto un nuovo picco sabato scorso, denunciano i sottoscrittori dell’appello, fra cui figurano gli scrittori David Grossman, Amos Oz e Meir Shalev.

Nelle aggressioni di sabato, i coloni hanno lanciato pietre contro i bambini, ferendone quattro e due dei soldati che li scortavano. Uno dei coloni ha anche aizzato i cani contro i piccoli e i soldati hanno dovuto sparare in aria per disperdere gli aggressori.

“E’ una vergogna che sia necessaria una scorta militare per dei bambini piccoli e che questa sia priva di efficacia di fronte agli aggressori”, si legge nell’appello, secondo il quale simili attacchi contro bambini delle elementari “sono insopportabili”.

(Civ/Pe/Adnkronos)