SUDAN: EGELAND, COLLOQUI CON KHARTOUM POSITIVA SORPRESA
SUDAN: EGELAND, COLLOQUI CON KHARTOUM POSITIVA SORPRESA
DAL GOVERNO ASSICURAZIONI PER RIPRISTINO SICUREZZA IN DARFUR

Khartoum, 10 mag. (Adnkronos) - I colloqui con il regime sudanese sul Darfur si sono rivelati “una positiva sorpresa”. Parola del coordinatore per gli Aiuti umanitari dell’Onu, Jan Egeland, che alle telecamere della Cnn ha detto di aver avuto dagli esponenti del regime, incontrati nella capitale Khartoum, “assicurazioni che faranno tutto il possibile per ripristinare immediatamente la sicurezza”.

Egeland ha definito gli accordi di pace siglati la scorsa settimana ad Abuja tra il governo sudanese e la principale fazione ribelle “un cambiamento positivo dopo tutti questi mesi terribili”. “Ho incontrato con alcuni dei pi importanti partner tra le varie origanizzazioni e tutti riferiscono di gravi problemi di sicurezza”, ha aggiunto Egeland, accennando alla controversa questione dell’avvicendamento con le forze Onu a parire dal prossimo primo ottobre.

“Nel lungo periodo noi tutti speriamo che ci sar una forza delle Nazioni Unite che sia pi ampia, pi forte e meglio equipaggiata, cos che la pace possa diventare una realt. Ci aspettiamo che il governo sudanese sia parte di questo processo - ha concluso - garantendo il suo pieno sostegno all’Onu, all’Unione africana ed altri che potrebbero dare un contributo come la Nato”.

(Abi/Gs/Adnkronos)