EMILIA ROMAGNA: AL VIA PRIMI CORSI PER IMPARARE A TUTELARE PAESAGGIO
EMILIA ROMAGNA: AL VIA PRIMI CORSI PER IMPARARE A TUTELARE PAESAGGIO
SIGLATO ACCORDO CON DIREZIONE REGIONALE BENI CULTURALI E ANCI

Bologna, 12 mag. (Adnkronos) - A scuola di paesaggio per imparare a tutelare al meglio un territorio e le sue risorse ambientali e architettoniche, che oggi sono sottoposte a trasformazioni sempre pi rapide e intensive. Questo l’obiettivo dei primi corsi in Italia rivolti ai componenti delle Commissioni comunali per la qualit architettonica e il paesaggio che verranno attivati in Emilia Romagna su iniziativa della Regione.

La Convenzione europea del Paesaggio che il nostro Paese ha recentemente recepito, infatti, introduce per la prima volta il principio di paesaggio come valore in s, da tutelare e salvaguardare non in quanto insieme di ‘eccellenze’, ma come espressione di un popolo, della sua storia e cultura. Il paesaggio insomma non come ‘monumento’, ma come snodo fondamentale di uno sviluppo equilibrato tra ambiente, risorse culturali e artistiche, bisogni sociali, attivit economiche.

L’accordo che d il via ai corsi stato firmato oggi a Bologna dall’assessore regionale alla programmazione e sviluppo territoriale Luigi Gilli, da Maddalena Ragni della Direzione regionale per i beni architettonici e paesaggistici e da Antonio Gioiellieri direttore dell’Anci Emilia Romagna. (segue)

(Mem/Pe/Adnkronos)