MAFIA: GRASSO, ARRESTO PROVENZANO APRE FASE NUOVA
MAFIA: GRASSO, ARRESTO PROVENZANO APRE FASE NUOVA
PER ORGANIZZAZIONE NON SARA' FACILE SOSTITUIRLO, GARANTIVA EQUILIBRIO STRUTTURA

Firenze, 12 mag. - (Adnkronos) - L’arresto di Bernardo Provenzano ‘’apre una fase nuova, che ci dara’ molto da lavorare nei prossimi anni’’. Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso parlando con i giornalisti a margine del forum nazionale contro la mafia in corso a Firenze. ‘’Per quanto riguarda l’organizzazione -ha spiegato Grasso- e’ un colpo grosso, perche’ non e’ facile sostituire il capo della struttura che garantiva l’equilibrio di tutta l’organizzazione’’.

Grasso si e’ mostrato perplesso sul rischio di una ripresa della strategia stragista, paventato tra gli altri da Giancarlo Caselli, mentre ha affermato di ritenere piu’ probabile una scelta di mediazione: ‘’Credo che questo modo di gestire l’organizzazione -ha spiegato il procuratore nazionale antimafia- cosi’ come ha fatto negli ultimi anni Provenzano, abbia fatto comprendere che la pax mafiosa paga, perche’ hanno potuto fare meglio i loro affari’’. (segue)

(Fas/Pe/Adnkronos)