MILANO: DAI TASSISTI INVITO AL DIALOGO CON FUTURO SINDACO
MILANO: DAI TASSISTI INVITO AL DIALOGO CON FUTURO SINDACO
L'AUMENTO DELLE CORSIE NON E' L'UNICA MIGLIORIA DA FARE

Milano, 12 mag. (Adnkronos) – “Ci auguriamo che il nuovo governo della citt, che sortir dal prossimo voto amministrativo, dimostri davvero la disponibilit a dialogare e a confrontarsi con la categoria dei tassisti’’. Lo ha detto Salvatore Luca, presidente dell’Unione Artigiani della Provincia di Milano, nonch tassista e dirigente della categoria alla conclusione del convegno sul sistema taxi tenutosi stamane, al Palazzo Stelline.

Secondo Luca, necessario un dialogo “per affrontare quei problemi che giacciono irrisolti da anni, mettendo per un attimo da parte i facili slogan sull’aumento delle licenze come unica soluzione per migliorare il servizio”. Queste le parole a conclusione del convegno che ha visto la presenza dei due principali candidati alla poltrona di sindaco di Milano, Letizia Moratti e Bruno Ferrante. “Confidiamo– dice il presidente dell’Unione Artigiani – che la nuova Amministrazione tenga conto della ferma disponibilit che la categoria dei tassisti ha sempre dimostrato e preveda un ambito di confronto continuo finalizzato a raggiungere soluzioni rapide ed efficaci”. (segue)

(Red-Sap/Lr/Adnkronos)