ROMA: IN 15 ANNI UNA LUNGA SCIA DI DELITTI A SFONDO OMOSESSULE/SCHEDA (5)
ROMA: IN 15 ANNI UNA LUNGA SCIA DI DELITTI A SFONDO OMOSESSULE/SCHEDA (5)

(Adnkronos) - GIUGNO 2001: Wojtanis Bogdan, un polacco senza fissa dimora, viene ucciso con dei colpi d’accetta da Koss Ireneusz, un suo ex amante.

- 15 LUGLIO 2001: Francesco Bertolini, viene rinvenuto agonizzante e seminudo in un prato vicino Circo Massimo. Muore prima di arrivare in ospedale. Per l’omicidio stato arrestato Attilio Sestu, un pluriomicida che nel 1984 aveva ammazzato una prostituta.

- 29 AGOSTO 2001: Francesco Mercanti, pensionato, viene trovato in casa, dopo due giorni dalla morte, con le mani legate da un sacchetto di plastica.

- 23 OTTOBRE del 2001: Benito Giacalone, sarto, stato trovato legato ed imbavagliato sul letto di casa. Il caso stato chiuso nel marzo del 2003 con due arresti.

- 7 SETTEMBRE 2002: Il corpo di Enzo Salvatore Romano viene rinvenuto nella sua casa a Prenestino incaprettato nella sala da pranzo. (segue)

(Mpi/Gs/Adnkronos)