ROMA: IN 15 ANNI UNA LUNGA SCIA DI DELITTI A SFONDO OMOSESSULE/SCHEDA (6)
ROMA: IN 15 ANNI UNA LUNGA SCIA DI DELITTI A SFONDO OMOSESSULE/SCHEDA (6)

(Adnkronos) - 21 NOVEMBRE 2002: Fabio Puddu viene sgozzato con un punteruolo a San Giovanni. Inizialmente si teme il ritorno di un serial killer di omosessuali, ma alla fine il fidanzato di Puddu confessa l’omicidio maturato dopo una lite per gelosia.

- 19 DICEMBRE 2002: Costantino Fauci, un ex pugile, viene ucciso a coltellate dal suo fidanzato transessuale che confesser una morbosa gelosia.

- 17 GIUGNO 2003: Ivo Grigolo viene ucciso da un ragazzo. L’omicida confess di aver ucciso Grigolo perch non voleva avere con lui un rapporto sessuale.

- 14 OTTOBRE 2003: Viene scoperto in un appartamento di trastevere il corpo di Erika Johana, un trans massacrato a bastonate. Poco dopo sar arrestato un ex amante che Johana aveva rifiutato.

- 21 febbraio del 2004: Mauro Frontelli, un ristoratore, viene stangolato e legato nella sua casa di San Saba. L’omicidio stato risolto con un arresto nel luglio del 2004, l’assassino ha confessato di aver ucciso il ristoratore per un furto di 200 euro.

- 7 OTTOBRE 2004: Tragico epilogo di un’amicizia: Juan Correja, un transessuale, viene ucciso dall’amico Luis Manguel Correira Dos Santos, un vigilante, che si spara in bocca subito dopo l’omicidio.

- 14 LUGLIO 2005: Il quartiere Montesacro resta scioccato dall’omicidio di Paolo Seganti che viene ucciso a coltellate nel tranquillo Parco delle Valli. E’ sera e Paolo passeggia vicino al Parco. Quando i vicini sentono le urla del ragazzo, chiamano immediatamente la polizia che ritrover il corpo straziato di Seganti seminudo nel Parco.

(Mpi/Gs/Adnkronos)