ROMA: POLACCA SEGREGATA E COSTRETTA A PROSTITUIRSI, 4 ARRESTI
ROMA: POLACCA SEGREGATA E COSTRETTA A PROSTITUIRSI, 4 ARRESTI

Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - Quattro cittadini albanesi di 24, 22, e 41 anni e una loro complice romena di 24 anni sono stata arrestati dalla polizia con l’accusa di aver segregato, minacciato e infine costretto a prostituirsi una giovane polacca di 22 anni giunta in Italia con la prospettiva di lavorare come badante in provincia di Salerno.

La donna stata liberata dagli agenti del commissariato Fidene-Serpentara in una abitazione in via Ceccano dove veniva tenuta prigioniera prima di essere accompagnata a prostituirsi sulla via Salaria dove era controllata a vista dalla donna romena. Durante l’operazione la polizia ha anche sequestrato 5 mila euro in contanti e alcuni cd pornografici.

(Red/Col/Adnkronos)