SANITA': SILVESTRO (IPASVI), NUOVO MINISTRO DIA IMPULSO A ECM E FORMAZIONE A DISTANZA
SANITA': SILVESTRO (IPASVI), NUOVO MINISTRO DIA IMPULSO A ECM E FORMAZIONE A DISTANZA

Roma, 12 mag. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - ‘’Dal prossimo ministro della Salute ci aspettiamo che dia impulso e la giusta attenzione al programma di Educazione continua in medicina’’. Ad affermarlo Annalisa Silvestro, presidente della Federazione dei Collegi degli infermieri (Ipasvi), oggi a Roma, alla presentazione della banca dati per la gestione dei crediti formativi, promossa dal ministero della Salute e dal Cogeaps (Consorzio gestione anagrafica delle professioni sanitarie).

‘’Qualificare gli operatori - sottolinea la Silvestro - significa qualificare il Servizio sanitario nazionale: da questo non potr prescindere il nuovo ministro della Salute, che speriamo dia impulso alla formazione continua obbligatoria. Inoltre, bisogner finalmente far partire la formazione a distanza (Fad), molto apprezzata dai protagonisti della sanit italiana’’.

(Sal/Col/Adnkronos)