VENEZIA: FOTO CHOC FIGLIO JENNIFER- CACCIARI, SIAMO CADUTI PIU IN BASSO CHE MAI
VENEZIA: FOTO CHOC FIGLIO JENNIFER- CACCIARI, SIAMO CADUTI PIU IN BASSO CHE MAI

Venezia, 12 mag. (Adnkronos) - "Siamo caduti piu in basso che mai". Lo ha detto il sindaco di Venezia Massimo Cacciari, commentando la pubblicazione, sul quotidiano il ‘’Gazzettino’’, della foto del figlio di Jenifer Zacconi, la ragazza incinta uccisa da Lucio Niero a Martellago.

"Mi sembra veramente - ha aggiunto - un lapsus pazzesco da parte del direttore del ‘Gazzettino’. Lui una persona seria, che stimo, ma che oggi ha fatto una gaffe. Nessuno si azzarda a mostrare la faccia di un morto e non si capisce che significato possa avere mostrare quella di un bambino morto. Il senso del dovere di cercare di fornire informazioni sconfina e cosi si rischia di finire con la pornografia. Questa una parola la cui etimologia non ha nulla a che vedere col sesso: pornografia riferito ad una cosa che bisogna avere il pudore di nascondere. come era necessario fare in questo caso".

(Paj/Col/Adnkronos)