VENEZIA: SI INAUGURA IL MUSEO DEL MANICOMIO DI SAN SERVOLO (2)
VENEZIA: SI INAUGURA IL MUSEO DEL MANICOMIO DI SAN SERVOLO (2)
LA SOFFERENZA PSICHICA E LA LEGGE 180

(Adnkronos) - “Conoscere e ricordare questa storia - gli ha fatto eco Rita Zanutel, Assessore provinciale alle Politiche Sociali - serve ad orientarci rispetto all’oggi ed al futuro. La sofferenza psichica richiede un impegno collettivo e chiama in causa la politica. Preoccupano infatti gli attacchi di alcune forze politiche alla legge 180, crediamo invece nella necessit di difendere questa legge e di realizzarla pienamente. Una legge di civilt, democrazia, libert e di pace. Per un modo diverso di stare al mondo, in un’alternativa di relazioni, legami e rapporti diversi dalla logica della competizione e del profitto”.

Un traguardo che diventa realt grazie al lavoro del neuropsichiatra Diego Fontanari e del professor Mario Galzigna, docente di Storia della Scienza all’Universit di Venezia, cui stato attribuito l’incarico di curare l’aspetto scientifico e storico del museo. L’Istituto per le Ricerche e gli Studi sull’Emarginazione Sociale e Culturale Irsesc, che in questi anni ha lavorato al patrimonio di San Servolo su indicazione della Provincia di Venezia fin dal 1979 (anno successivo alla chiusura dell’Ospedale psichiatrico), presieduto da Silvana Tonon Giraldo, e gode del coordinamento generale di Luigi Armiato. (segue)

(Mpi/Pe/Adnkronos)