AMMINISTRATIVE: ROMA- PIAZZA DEL POPOLO AD AN, VELTRONI RINUNCIA
AMMINISTRATIVE: ROMA- PIAZZA DEL POPOLO AD AN, VELTRONI RINUNCIA
GESTO PER RASSERENARE IL CLIMA DELLA CAMPAGNA ELETTORALE

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - In relazione alla questione sorta sulla concessione di piazza del Popolo per la chiusura della campagna elettorale, il sindaco di Roma Walter Veltroni ha chiesto ai Ds - che per conto delle forze dell'Ulivo avevano ottenuto la regolare autorizzazione dal Comune - di rinunciare all'utilizzo della piazza.

Veltroni ha motivato la richiesta con l'esigenza che il centrosinistra ‘’rafforzi sempre pi, come ha fatto finora -si legge in una nota del Comitato Veltroni- il necessario clima di serenit per la campagna elettorale. La richiesta stata accolta, Veltroni ha ringraziato per questa ulteriore prova di sensibilit’’.

Le manifestazioni di chiusura della campagna elettorale di Walter Veltroni saranno organizzate dal comitato elettorale e dalle forze che lo appoggiano in altri luoghi della citt.

(Rre/Pe/Adnkronos)