AMMINISTRATIVE: SICILIA- BORSELLINO PRESENTA PROGRAMMA DI GOVERNO 'PARTECIPATO' (2)
AMMINISTRATIVE: SICILIA- BORSELLINO PRESENTA PROGRAMMA DI GOVERNO 'PARTECIPATO' (2)

(Adnkronos) - Lavoro, sanit e burocrazia sono i tre punti su cui Rita Borsellino si sofferma. “Innanzitutto occorre in accordo con il governo nazionale -dice- un programma di stabilizzazione del precariato per evitare la sua moltiplicazione cancerogena. Bisogna regolamentare le forme di lavoro stagionale e combattere quello nero e il sommerso. Poi c’ la sanit che deve essere riportata alla normalit. In Sicilia -dice- questo settore gestito in maniera clientelare e assorbe met della spesa regionale, senza dare risposte ai cittadini.

Cos si continua a morire di malasanit perch i fondi pubblici a strutture private”. Per quanto riguarda l’apparto dello Stato, Rita Borsellino non ha dubbi. “E’ necessario snellire la burocrazia che oggi soffocante e spegne il desiderio di imprenditoria giovanile”. Le emergenze della Sicilia nel programma della sorella del magistrato ucciso della mafia sono riassunte in 17 schede programmatiche. Si va dalle politiche giovanili alle isole minori, dal bilancio all’ambiente e all’industria, dalle politiche della salute all’immigrazione e alla legalit. Ogni scheda poi suddivisa in paragrafi: problematiche di settore, potenzialit/criticit, linee di sviluppo possibili, obiettivi programmatici e azioni prioritarie. (segue)

(Loc/Opr/Adnkronos)