CALCIO: PER PRODI 'BUFERA SERIA' E PROPONE LETTA COMMISSARIO FIGC/RIEPILOGO (4)
CALCIO: PER PRODI 'BUFERA SERIA' E PROPONE LETTA COMMISSARIO FIGC/RIEPILOGO (4)
LA RUSSA, QUATTRO PROPOSTE PER USCIRE DALLA CRISI

(Adnkronos) - La Russa ha spiegato: “Io avanzo quattro semplici proposte che spero possano servire ad aprire un dialogo tra le forze politiche e tra queste e il mondo del calcio. Perche’ tutti insieme possiamo e dobbiamo fare qualcosa. Istituiamo una federazione arbitrale autonoma, che non sia collegata quindi a chi in seguito la stessa dovra’ dirigere e utilizziamo nel frattempo dei fischietti stranieri in quanto questi non hanno legami con l’attuale mondo dirigenziale”.

E ancora, “facciamo poi in modo che i procuratori abbiano calciatori appartenenti ad una sola squadra. Un giocatore che cambia casacca deve scegliersi un altro procuratore. Insomma la figura stessa del procuratore va modificata, deve diventare la persona di fiducia del giocatore. Fissiamo inoltre, una rigida incompatibilita’ tra i ruoli dirigenziali. Per ultimo, ma non per importanza, torniamo alla collettivizzazione dei diritti televisivi come Alleanza nazionale ha gia’ ipotizzato sin dalla scorsa legislatura con una proposta di legge a firma del sottoscritto e di Andrea Ronchi”.

Per quel che riguarda, in dettaglio, la vicende delle intercettazioni, La Russa ha spiegato: “Che il calcio fosse malato non lo scopriamo certamente oggi e ritengo che sia troppo semplice e semplicistico puntare ora l’indice contro Moggi, Carraro e gli arbitri coinvolti in queste inchieste. Non partecipo quindi alla lapidazione di questi personaggi, tanto piu’ che le inchieste delle varie procure sono solo all’inizio e tanta strada occorre percorrere prima che si giunga alla verita’’’. (segue)

(Pol/Opr/Adnkronos)