CALCIO: PER PRODI 'BUFERA SERIA' E PROPONE LETTA COMMISSARIO FIGC/RIEPILOGO (8)
CALCIO: PER PRODI 'BUFERA SERIA' E PROPONE LETTA COMMISSARIO FIGC/RIEPILOGO (8)
CENTO, EX SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA AUTOREVOLE MA NON RISOLUTIVO

(Adnkronos) - Per Cento, “si tratta di una personalita’ autorevole, per carita’. Nessuna pregiudiziale, ma e’ una soluzione che non risolve il conflitto. Non vorrei adesso che ci fosse una corsa ad insabbiare tutto, trovando soluzioni di rimedio per non far scoppiare lo scandalo: invece no, lo scandalo deve scoppiare in tutto il suo fragore. Bisogna aprire una Commissione Parlamentare d’inchiesta, sospendere l’assegnazione dei titoli della stagione in corso in via cautelativa’’.

Per Cento, si tratta anche di “ricostruire il sistema calcio. Ora si deve cominciare a pensare alle soluzioni per ripartire, e in questo senso si puo’ discutere anche di una Authority. Prima pero’ c’e’ da rimettere in discussione tutto il discorso sui diritti televisivi, sullo strapotere degli sponsor nel calcio, c’e’ da spingere perche’ si realizzi veramente un sorteggio effettivo degli arbitri. E poi, bisogna rivedere questa scandalosa campagna scatenata in Parlamento solamente per criminalizzare le curve e le tifoserie: e’ stata usata per molto tempo una falsa emergenza per nascondere aspetti del calcio molto piu’ gravi e che riguardano la sua gestione’’.

Infine, “bisogna risarcire chi aveva parlato apertamente di crisi del calcio come Zeman e tutti quelli che coraggiosamente in passato non erano rimasti in silenzio. A Zeman rimarra’ sempre il grande merito di aver parlato chiaro, senza ipocrisie’’. Gianni Alemanno ha spiegato: “Purtroppo c’era un’antica sensazione che il calcio professionistico fosse malato. Ci auguriamo che l’inchiesta chiarisca le responsabilita’. Questo e’ un segnale che una profonda riforma ci vuole’’. (segue)

(Pol/Opr/Adnkronos)