GIUSTIZIA: DOMANI SI RIUNISCE ANM, RIPRENDE BATTAGLIA CONTRO RIFORMA
GIUSTIZIA: DOMANI SI RIUNISCE ANM, RIPRENDE BATTAGLIA CONTRO RIFORMA
CDC DISCUTE DOCUMENTO SU IMPATTO NEGATIVO NORME ORDINAMENTO

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - L’Associazione nazionale magistrati riprende la battaglia contro la riforma dell’ordinamento giudiziario. Domani si riunisce il ‘parlamentino’ del sindacato delle toghe, per la prima volta dopo il rinnovo dei vertici avvenuto lo scorso marzo: in discussione, anticipano i vertici dell’Anm, “un ampio documento volto a rappresentare l’impatto negativo della legge di riforma dell’ordinamento giudiziario sull’organizzazione e sul funzionamento della giurisdizione”.

In particolare, verranno approfonditi, con dati e cifre, gli effetti negativi della nuova legge sul sistema di mobilit dei magistrati (trasferimenti, promozioni, etc.); sulla giurisdizione disciplinare; sulla formazione dei magistrati (tirocinio degli uditori, aggiornamento professionale).

Il comitato direttivo centrale dell’Anm si riunisce domani alle 11, presso il Palazzo di Giustizia di Piazza Cavour. I lavori sono aperti alla stampa.

(Sin-Pec/Col/Adnkronos)