LIGURIA: BURLANDO, POSITIVO BILANCIO PRIMO ANNO ATTIVITA' GIUNTA (2)
LIGURIA: BURLANDO, POSITIVO BILANCIO PRIMO ANNO ATTIVITA' GIUNTA (2)

(Adnkronos) - Nel futuro prossimo verranno presi in considerazione livello qualitativo e distribuzione territoriale del personale per ottimizzare le risorse. Burlando ha giudicato positivi la reazione del tessuto economico ligure alle trasformazioni in atto e l’operato della giunta in questo contesto, elencando l’accordo su Cornigliano, l’investimento del gruppo Riva di 770 milioni di euro, la costruzione delle fregate Fremm, le nuove navi da crociera che verranno realizzate a Sestri Ponente, il consolidamento di Finmeccanica, il nuovo azionista di Marconi e la presenza di Microsoft e di Siemens, il rafforzamento e il rilancio del gruppo Finmeccanica, l’arrivo di Alcatel, l’avvio dell’Istituto italiano di tecnologia, per il quale stata trovata una sede immediatamente disponibile, il salvataggio di Ferrania.

Positivo anche il ruolo della Regione negli interventi volti a stimolare lo sviluppo: “stiamo diventando soggetto autonomo di investimenti significativi”. Nel complesso, la Liguria “come stata la prima a deindustrializzarsi, la prima a deindustrializzarsi” e fa parte a pieno titolo di quel triangolo industriale del Nord Ovest che “il punto di forza per fare ripartire il Paese”, con una crescita basata sull’innovazione tecnologica dei prodotti e dei processi produttivi e non sulla debolezza della valuta, come il parte stata quella del Nord Est. (segue)

(Sca/Col/Adnkronos)