LOMBARDIA: ALBONI (AN), I PACS DELLA SINISTRA NON PASSERANNO MAI
LOMBARDIA: ALBONI (AN), I PACS DELLA SINISTRA NON PASSERANNO MAI

Milano, 12 mag. (Adnkronos) - “I patti civili di solidariet come sono concepiti da certa sinistra in Regione Lombardia non passeranno mai. La battaglia sar durissima: se sar necessario, occuper personalmente il consiglio regionale e far un picchetto davanti alla sede della Regione”. Lo afferma il capogruppo regionale di Alleanza Nazionale Roberto Alboni.

“La tradizione e la storia dell’Italia si basano sulla famiglia, che va concepita, come ha ben detto papa Benedetto XVI, ‘come il simbolo dell’amore che unisce l’uomo e la donna per realizzare una comunione di persone aperta alla trasmissione della vita’. Possiamo, eventualmente, discutere – prosegue Alboni – di diritti o riconoscimenti da concedere alle coppie eterosessuali conviventi. Ma a quella forma di ‘unione’ omosessuale che una parte della sinistra vorrebbe creare, con agevolazioni, matrimoni e addirittura adozioni, Alleanza Nazionale oppone il suo pi fermo no: nella nostra regione non esiste e non esister mai”.

“Nel Dna di Alleanza Nazionale c’ la difesa dei valori fondamentali della societ, tra i primi – afferma il capogruppo di AN - la famiglia, che tuteliamo ‘senza se e senza ma’ per dare un messaggio chiaro, preciso e ben definito ai cittadini e ai nostri figli. Qualsiasi altra ipotesi va valutata e discussa con estrema attenzione, ma di sicuro diciamo no a quel ‘caos’ che vorrebbero creare le frange pi estreme della sinistra, con unioni di ogni tipo, chiss come costituite, per con pieni diritti. Si rassegnino: finch ci saremo noi – conclude Alboni – certe ipotesi non esisteranno mai”.

(Red-Dra/Lr-Pe/Adnkronos)