RIFORME: DANIELI, AVVIATA CAMPAGNA REFERENDARIA ALL'ESTERO
RIFORME: DANIELI, AVVIATA CAMPAGNA REFERENDARIA ALL'ESTERO

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - "La campagna elettorale all'estero per il no al referendum confermativo sulla legge costituzionale di fatto gi partita e nei prossimi giorni sar ufficialmente presentata alla stampa con la presenza dei nostri parlamentari". Cos il senatore Franco Danieli del coordinamento dell'Unione degli italiani nel mondo che avanza per preoccupazioni per gli aspetti relativi alla disciplina della informazione.

"Ancora una volta, gli italiani all'estero saranno chiamati ad esprimersi sul quesito referendario in anticipo rispetto alla scadenza prevista per il territorio nazionale, infatti entro il 7 giugno i consolati invieranno i plichi elettorali e quindi in alcune realt gi dall'8 giugno si potr votare. Dobbiamo lanciare un forte allarme -avverte l’esponente della Margherita- perch nella attuale situazione di transizione istituzionale, mancano gli organi e conseguentemente le disposizioni finalizzate ad una completa e tempestiva informazione’’.

‘’Non si potr aspettare l'insediamento della commissione parlamentare di vigilanza, perch sarebbe irrimediabilmente tardi. Dovr essere il Capo dello Stato -dice Danieli- ad assumere ogni utile iniziativa volta a richiedere a tutti gli operatori del mondo dell'informazione il rispetto dell'obbligo costituzionale di una ampia e corretta informazione".

(Pol-Leb/Col/Adnkronos)