ALITALIA: NEI PRIMI TRE MESI RISULTATO ANTE IMPOSTE NEGATIVO PER 157 MLN (2)
ALITALIA: NEI PRIMI TRE MESI RISULTATO ANTE IMPOSTE NEGATIVO PER 157 MLN (2)
COSTO CARBURANTE AUMENTA 38 MLN, COSTO LAVORO CALA DI 101 MLN

(Adnkronos) - Nei primi tre mesi dell’anno, il costo per consumi di materiali e servizi (escluso il carburante) stato pari ad euro 635 milioni con un incremento di 50 milioni di euro rispetto al 2005 principalmente imputabile alla fatturazione da parte di Alitalia Servizi di attivit precedentemente effettuate nel perimetro di consolidamento con forza lavoro propria. Il costo del personale stato pari a 191 milioni di euro con un decremento di 101 milioni di euro rispetto al 2005 (-35%) derivante dal deconsolidamento di Alitalia Servizi e dall’implementazione delle misure previste dal Piano Industriale della Compagnia.

Il costo per acquisto di carburante, attestatosi a 193 milioni di euro aumentato di ben 38 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (variazione prevalentemente ascrivibile all’eccezionale ascesa del prezzo del greggio ed al relativo effetto valutario). Un incremento, quello del carburante, che ha pesato insime agli scioperi, spiega la compagnia, sul peggioramento della perdita operativa consolidata.

La posizione finanziaria netta al 31 marzo 2006 stata pari a 820 milioni di euro con un peggioramento rispetto al 31 dicembre del 2005 (circa 66 milioni di euro) principalmente imputabile alle necessit monetarie indotte dai tipici fattori stagionali del periodo oltre che dalla minore generazione di cassa della gestione operativa riconducibile agli scioperi di fine gennaio gi pi volte menzionati in precedenza. (segue)

(Mcc/Ct/Adnkronos)