CASA: TOSCANA, CRESCE A DUE CIFRE IL MERCATO DEI MUTUI NEL 2005
CASA: TOSCANA, CRESCE A DUE CIFRE IL MERCATO DEI MUTUI NEL 2005
E' QUANTO HA RILEVATO L'''OSSERVATORIO MUTUI CASA ALLE FAMIGLIE'' DI BANCA PER LA CASA

Milano, 15 mag. - (Adnkronos) - Il trend di crescita del mercato dei mutui in Toscana viene confermato dall’Osservatorio Mutui Casa alle Famiglie di Banca per la Casa, la banca specializzata nei mutui casa del Gruppo UniCredit, su dati Bankitalia. L’erogato della regione cresciuto nel 2005 del +13,90% rispetto al 2004. Proprio in riferimento ai dati positivi del mercato e alla crescita del mercato dei lavoratori atipici, Banca per la Casa ha studiato Progetto Lavoro, una nuova linea di mutui composta da Variabile, Fisso, Libero e Misto, dedicata a tutti coloro che hanno un contratto a tempo determinato, co.co.pro e stagionale, con continuit lavorativa di almeno 24 mesi, anche presso pi datori di lavoro e un minimo di 180 giorni lavorativi per anno.

Il mutuo, finanzia fino al 90% del valore dell’immobile per l’acquisto della prima casa, da un minimo di 50.000 ad un massimo di 200.000 euro. Progetto Lavoro viene distribuito dalle agenzie specializzate di Banca per la Casa e dalle Agenzie di UniCredit Banca.

Nel 2005 l’incremento maggiore di erogato si registrato a Firenze con 1.259 milioni di euro (+18,9%%) rispetto al 2004. In termini percentuali la provincia che ha erogato di pi stata Siena con +31,6% (326 milioni di euro di erogato), seguono Prato con +15,9% (301 milioni di euro di erogato), Livorno con +13,5% (375 milioni di euro di erogato), Grosseto con +12,3% (226 milioni di euro di erogato), Lucca con +11,5% (365 milioni di euro di erogato), Arezzo con +7,3% (279 milioni di euro di erogato), Pisa con +6,4% (349 milioni di euro di erogato). Massa Carrara invece in lievissima diminuzione con -1,1% (139 milioni di euro di erogato). (segue)

(Red-Xio/Col/Adnkronos)