FISCO: SICILIA - RITA BORSELLINO A COMMERCIANTI, ABOLIZIONE E RIMODULAZIONE IRAP
FISCO: SICILIA - RITA BORSELLINO A COMMERCIANTI, ABOLIZIONE E RIMODULAZIONE IRAP

Palermo, 15 mag. - (Adnkronos) - “L’abolizione dell’Irap per le nuove imprese, le societ no profit, le cooperative sociali e per tutte le imprese che fanno assunzioni a tempo indeterminato o che hanno subito azioni mafiose, ma anche per chi punta su nuove tecnologie e ricerca”. E’ quanto assicurato da Rita Borsellino, candidata dell’Unione alla Presidenza della Sicilia, che questo pomeriggio ha incontrato a Palermo i commercianti aderenti a Confcommercio ai quali ha esposto uno dei provvedimenti previsti nel suo programma.

Questa mattina era stato Salvatore Cuffaro, candidato per la Cdl, a incontrare Confcommercio. “Bisogna creare i presupposti per valorizzare l’economia sana e lo spirito imprenditoriale” -ha detto Rita Borsellino-. “Differenziare l’Irap diventa un modo concreto per farlo. Nel programma dell’Unione, a parte la defiscalizzazione per le nuove imprese, prevista anche un’aliquota minima dell’Irap al di sotto del 4,25 per cento per chi opera nei settori innovativi e strategici, per le piccole imprese e gli artigiani”. “Abbiamo previsto, invece un’aliquota al di sopra del 4,25 per cento -dice la candidata dell’Unione- per le imprese che inquinano e per quelle che operano in settori quali credito e assicurazioni, spesso poco attente a reinvestire sul territorio”. (segue)

(Ter/Zn/Adnkronos)