ROMA: STADERINI (RNP), SERVE RADICALE RIFORMA POLITICHE ABITATIVE
ROMA: STADERINI (RNP), SERVE RADICALE RIFORMA POLITICHE ABITATIVE

Roma, 15 mag. - (Adnkronos) - ‘’Ad una rivoluzione urbanistica, che valorizzi le periferie anche attraverso la ‘rottamazione’ e sostituzione degli edifici, serve accompagnare una radicale riforma delle politiche abitative, assicurando il diritto ad abitare pi che il diritto alla casa’’. Lo afferma Mario Staderini, membro della direzione nazionale della Rosa nel Pugno e candidato al comune di Roma parlando del problema casa, uno dei maggiori problemi che affligge la capitale.

‘’Il fallimento, o meglio, l’assenza di politiche abitative -spiega Staderini- si somma alla cementificazione selvaggia di vaste aree del territorio romano prive di qualit di vita e servizi pubblici’’. ‘’Per cinquant’anni la classe politica -aggiunge l’esponente della Rosa nel Pugno- ha consentito ed incoraggiato l’abusivismo edilizio, tenendo cos sotto ricatto centinaia di migliaia di cittadini/elettori’’.

‘’Roma deve essere pronta ad affrontare le esigenze e gli eventuali disagi conseguenti alla trasformazione del sistema produttivo -conclude Staderini-, ad esempio vincolando ad uso sociale una percentuale delle nuove concessioni e degli immobili comunali messi in vendita’’.

(Ian/Zn/Adnkronos)