TRASPORTO LOCALE: FAISA-CISAL CONFERMA SCIOPERO 24 ORE 19 MAGGIO
TRASPORTO LOCALE: FAISA-CISAL CONFERMA SCIOPERO 24 ORE 19 MAGGIO

Roma, 15 mag. - (Adnkronos) - La Faisa-Cisal conferma lo sciopero nazionale di 24 ore del trasposto pubblico locale per venerd 19 maggio con modalit che saranno stabilite a livello locale e con la salvaguardia delle fasce orarie prevista dalla legge 146/90, in vigore nelle singole aziende. “Nonostante la massiccia adesione agli scioperi nazionali dei giorni 6 marzo e 28 aprile 2006, le controparti Asstra e Anav non intendono rinnovare il secondo biennio economico del contratto nazionale 2004/ 2007”, afferma Andrea Gatto, segretario nazionale della Faisa-Cisal. “Infatti – aggiunge - a fronte della richiesta delle organizzazioni sindacali di un aumento economico di 111 euro mensili medi, per far recuperare potere di acquisto alle retribuzioni dei lavoratori addetti al Trasporto Pubblico Locale, falcidiate dall’inflazione, hanno risposto con una ‘provocatoria’ offerta inferiore a 60 euro’’.

“Per battere questa posizione di netta chiusura delle controparti e far si che Regioni, gli Enti locali e il prossimo Governo intervengano a sostegno del settore -concluso il sindacalista- non potevamo che decidere un’altra dura iniziativa che se non raggiunger i risultati che ci aspettiamo, produrr un ulteriore inasprimento della lotta con il rischio del ripetersi di episodi di esasperata conflittualit, come avvenne nel dicembre 2003 ”.

(Sec-Mcc/Zn/Adnkronos)