FRANCIA: HOLLANDE, DOMANI MOZIONE CENSURA PER FINE 'CRISI' GOVERNO
FRANCIA: HOLLANDE, DOMANI MOZIONE CENSURA PER FINE 'CRISI' GOVERNO
LEADER PS, SARKOZY VERA FINTA VITTIMA COMPLOTTO

Parigi, 15 mag. - (Adnkronos) - “Il governo ha perso tutta la sua credibilit e rispetto di s stesso, sta ad ogni deputato, al di l dei confini politici, scegliere in coscienza, votare la mozione significa mettere fine alla crisi”. Questa l’opinione del segretario dei socialisti francesi, Francois Hollande, in un’intervista concessa al quotidiano le Monde alla vigilia della presentazione della mozione di censura in Parlamento.

Alla domanda se il provvedimento possa sortire l’effetto opposto di rinsaldare l’Ump, il partito di maggioranza relativa, e convicere ancora di pi Nicolas Sarkozy a restare nel governo, il leader del Ps ha colto l’occasione per attaccare il ministro dell’Interno, sostenendo come la decisione di rimanere nell’esecutivo sia stata presa solo “per continuare dall’interno il suo rapporto di forza con il presidente ed il primo ministro e usare la sua funzione ministeriale a fini di propaganda”. (segue)

(Abi/Ct/Adnkronos)