IRAN: ANCHE IL FT CHIEDE COINVOLGIMENTO DIRETTO USA CON TEHERAN
IRAN: ANCHE IL FT CHIEDE COINVOLGIMENTO DIRETTO USA CON TEHERAN
OFFERTA WASHINGTON DEVE ESSERE COMPLEMENTARE A QUELLA EUROPEA

Londra, 15 mag. (Adnkronos) - Anche il Financial Times chiede agli Stati Uniti un coinvolgimento diretto con l’Iran. Dopo i numerosi appelli per l’apertura di un dialogo fra Washington e Teheran, dall’ex sottosegretario di Stato, Madeleine Albright, ai senatori repubblicani, Chuck Hagel e Richard Lugar, il quotidiano britannico considerato vicino a Downing street, sostiene che e’ arrivato il momento di un ‘’grande scambio’’ fra i due Paesi, che ‘’rimane l’unica soluzione’’ alla crisi che li oppone.

Al pacchetto di incentivi che l’Unione europea formalizzera’ oggi per convincere l’Iran a sospendere la produzione di combustibili nucleari, Washington dovrebbe quindi avanzare una proposta ‘’complementare’’. Alle proposte relative a commercio e investimenti europee, gli Usa possono associare le garanzie di sicurezza di cui l’Iran ha bisogno, dall’assicurazione di non condurre operazioni militari alla promozione di accordi regionali che in un modo o nell’altro coinvolgano Israele.

(Ses/Col/Adnkronos)