LIBIA: USA LA CANCELLANO DA PAESI SPONSOR DEL TERRORISMO (4)
LIBIA: USA LA CANCELLANO DA PAESI SPONSOR DEL TERRORISMO (4)
RICE, IRAN E NORDCOREA SEGUANO ESEMPIO TRIPOLI - DAL '72 MANCA AMBASCIATORE AMERICANO

(Adnkronos) - Il segretario di Stato ha utilizzato l’annuncio sulla Libia per ribadire la speranza che anche Iran e Corea del Nord seguano l’esempio di Tripoli rinunciando ai loro programmi nucleari. “Come il 2003 ha segnato un punto di svolta per il popolo libico, cos il 2006 potrebbe segnare un punto di svolta per il popolo iraniano e per il popolo nordcoreano. La Libia un importante modello mentre le nazioni del mondo fanno pressioni perch cambi il comportamento del regime iraniano e di quello nordcoreano”.

Gli Stati Uniti non hanno un ambasciatore in Libia dal 1972, tre anni dopo il golpe che port al governo Gheddafi. L’ambasciatore venne ritirato per protestare per il sostegno di Tripoli “al terrorismo internazionale e al sovvertimentodei governi arabi e africani moderati”. Tutto lo staff dell’ambasciata venne poi richiamato nel 1979 - un anno prima della rottura delle relazioni - dopo che una folla inferocita diede fuoco alla sede della rappresentanza. Dal giugno del 2004, due persone operano nella sezione di interessi americana aperta presso l’ambasciata del Belgio a Tripoli.

(Pap/Ct/Adnkronos)