M.O.: ABBAS, ISRAELE TORNI A NEGOZIARE- NON DICA CHE NON C'E' UN PARTNER (2)
M.O.: ABBAS, ISRAELE TORNI A NEGOZIARE- NON DICA CHE NON C'E' UN PARTNER (2)

(Adnkronos/Dpa)- “I negoziati sono l’unico modo per andare avanti -ha detto Abbas a Soci- ci aspettiamo che la nuova leadership israeliana ci raggiunga nei colloqui perch noi siamo i suoi partner e crediamo nella possibilit di un accordo”. Dal canto suo Putin ha ribadito il sostegno russo al processo di pace e si definito ”un vero e devoto amico del popolo palestinese”. A fine aprile Mosca ha trasferito all’Anp un aiuto di dieci milioni di dollari.

Abbas arrivato ieri sera a Soci e proseguir domani per Strasburgo e Bruxelles, dove interverr davanti al Consiglio d’Europa e il Parlamento europeo. Russia e Unione Europea, assieme a Stati Uniti e Onu, compongono il Quartetto, l’entit diplomatica sponsor del progetto di pace della Road Map che oggi pone precise richieste al governo di Hamas, fra cui il riconoscimento d’ Israele, per riprendere l’aiuto economico diretto all’Anp. Il Quartetto ha appena deciso di mettere a punto un meccanismo finanziario per poter intanto assistere i palestinesi sul piano umanitario, un’iniziativa che Abbas, in un’intervista all’Izvestia, ha definito “un importante passo verso la soluzione della crisi finanziaria che minaccia il mio popolo”. (segue)

(Cif/Col/Adnkronos)