CAMERA: ROMANI (FI), UNIONE FA USO SPREGIUDICATO ISTITUZIONI
CAMERA: ROMANI (FI), UNIONE FA USO SPREGIUDICATO ISTITUZIONI
'CESPUGLI' CENTROSINISTRA VOGLIONO CREARE 4 NUOVI GRUPPI PARLAMENTARI

Roma, 15 mag. (Adnkronos) - L’Unione “fa un uso spregiudicato delle istituzioni”. Lo afferma il vice presidente dei deputati di Forza italia Paolo Romani, secondo il quale il centrosinistra “tenta di scaricare i suoi problemi di equilibri interni sul Parlamento”. “All’orizzonte gi si profila -spiega Romani- la richiesta di creare ben quattro nuovi gruppi parlamentari in aperta deroga su quanto prevede il regolamento della Camera. In pratica, pur non avendo il numero minimo di parlamentari richiesto, i cespugli dell’Unione gi avanzano richieste che, se accettate, altererebbero il giusto rapporto parlamentare tra maggioranza ed opposizione, minerebbero il buon funzionamento del Parlamento e aggraverebbero in modo inaccettabile i costi della Camera”.

“Una pratica gravissima che, se da una parte conferma le grandi divisioni interne di una coalizione tutta votata al potere, dall’altra fa gi capire –conclude Romani- come il centrosinistra intenderebbe istaurare un rapporto scorretto con le istituzioni parlamentari”.

(Pol-Fer/Col/Adnkronos)