CIAMPI: I MESSAGGI DEL SUO SETTENNATO/ADNKRONOS (8)
CIAMPI: I MESSAGGI DEL SUO SETTENNATO/ADNKRONOS (8)

(Adnkronos) - Sempre dal messaggio del 31 dicembre 2002:

-FEDERALISMO:’’Resti fermo il principio di solidarieta’ e non si metta a rischio, in nessun modo, l’unita’ nazionale. Vi sono principi intangibili che non ammettono compromessi’’.

-MEZZOGIORNO: ‘’Le disuguaglianze fra regioni rimangono inaccettabilmente alte. Non possiamo rassegnarci all’idea di avere una parte d’Italia a corto di manodopera, tanto da dover ricorrere a una crescente immigrazione, e un’altra parte che soffre di livelli ancora troppo elevati di disoccupazione’’.

-EURO: ‘’La moneta europea ci protegge: essa si sta affermando come mezzo di scambio internazionale e gode di crescente fiducia sui mercati’’.

-UE: ‘’Dobbiamo operare affinche’, prima delle elezioni europee della primavera 2004, nasca una nuova Unione Europea, con una sua Costituzione, che garantisca liberta’, democrazia e buongoverno su scala europea. Fra sei mesi avra’ inizio il semestre di presidenza italiana della Ue. E’ importante per l’intera Europa che in quel semestre si concludano i lavori della Conferenza intergovernativa: si profila all’orizzonte la possibilita’ di un nuovo Trattato di Roma’’. (segue)

(Bon/Gs/Adnkronos)