CIAMPI: OGGI TERMINA IL SETTENNATO, AL QUIRINALE FRA CRONACA E STORIA/ADNKRONOS (2)
CIAMPI: OGGI TERMINA IL SETTENNATO, AL QUIRINALE FRA CRONACA E STORIA/ADNKRONOS (2)
SETTENNATO INIZIATO IN MODO 'SILENTE MA NON ASSENTE' NEL SEGNO DELLA 'MORAL SUASION'

(Adnkronos) - Il settennato di Ciampi inizia sotto il segno di due aggettivi, usati in contrapposizione per definire l’atteggiamento istituzionale tenuto dall’ex governatore della Banca d’Italia: “silente ma non assente”. Il presidente ben diverso, caratterialmente prima ancora che politicamente, dai suoi pi immediati predecessori, grandi ‘esternatori’: dal sanguigno Pertini, dal picconatore Cossiga, dall’interventista Scalfaro.

Ma non per questo manca di far sentire il suo peso e la sua autorevolezza, esercitando presso la classe politica -colta nel momento del trapasso dalla Prima alla Seconda Repubblica- quella che viene definita come ‘moral suasion’. Senza smanie di protagonismo, la voce di Ciampi si fa comunque ascoltare, pi o meno esplicitamente, all’apertura degli scenari pi ‘caldi’ della politica interna e di quella internazionale, dell’economia come della cronaca.

Ma gli eventi sempre pi ‘arrembanti’ dettano dopo i primi anni la necessit di uscite ed esternazioni via via sempre pi ampie e incalzanti, pur se tutte contenute rigorosamente entro i binari di quanto suggerisce il ruolo istituzionale e la missione di apparire, non solo di essere, al di sopra delle parti e degli interessi politici. (segue)

(Bon/Gs/Adnkronos)