GIUSTIZIA: CASTAGNETTI, SI' ALLA CLEMENZA SE C'E' UN'INTESA
GIUSTIZIA: CASTAGNETTI, SI' ALLA CLEMENZA SE C'E' UN'INTESA
MA SERVE ANCHE DDL SU RIFORMA GIUSTIZIA

Roma, 15 mag. (Adnkronos) - Via libera alla clemenza se c’e’ un’intesa e poi la riforma della giustizia. In una intervista a ‘Il Messaggero’, Pierluigi Castagnetti commenta la proposta del presidente della Camera in favore dell’amnistia, indicando le prossime tappe da seguire.

‘’Credo che si possa finalmente affrontare seriamente il tema della concessione di un provvedimento di clemenza -spiega l’esponente dielle- ma occorre individuare una sede dove si possa veramente arrivare a una decisione condivisa, per evitare di alimentare nuove speranze, alle quali puo’ seguire una delusione cocente. La cosa migliore -avverte Castagnetti- sarebbe che il governo prepari due disegni di legge, uno sull’amnistia, escludendo, di comune accordo con l’opposizione, i reati gravi e particolarmente odiosi, e un altro, sulla riforma della giustizia, che deve procedere di pari passo’’.

(Pol/Col/Adnkronos)