GOVERNO: PRODI AL RUSH FINALE TRA PICCOLE E GRANDI CASELLE DA DEFINIRE/ADNKRONOS
GOVERNO: PRODI AL RUSH FINALE TRA PICCOLE E GRANDI CASELLE DA DEFINIRE/ADNKRONOS
IL PROF GARANTISCE, PENSO CHE STASERA FAREMO ALTRI PASSI AVANTI

Roma, 15 mag. - (Adnkronos) - Il vertice fissato al tramonto, alla fine della lunga giornata di cerimonie per il giuramento del presidente Giorgio Napolitano, e molti assicurano che sar tarda sera quando i leader di Ds e Margherita lasceranno l’ufficio di Romano Prodi a Santi Apostoli. Con la lista pronta? Forse a buon punto ma, a sentire Massimo D’Alema, ci vorr qualche ora in pi per chiudere. Anzi, il presidente della Quercia, suggerisce di lasciar perdere la fretta: “Eviterei di risolvere i problemi stanotte. E’ presto. Non c’e’ ancora l’incarico e sarebbe inappropriato. Il nuovo presidente della Repubblica e’ molto preciso...’’.

Del resto, aggiunge, “i problemi non si risolvono uno per volta, ma tutti insieme e all’ultimo momento”. E una volta avuto l’incarico, a consultazioni concluse, quindi, in teoria gia’ da domani sera, “dopo poche ore ci sara’ il governo”, assicura D’Alema. Quarantotto ore, dunque, per chiudere la lista dei ministri e risolvere i problemi ancora insoluti. A partire dal vertice dell’Ulivo di stasera e, magari, una riunione (ancora non fissata) di tutta l’Unione tra domani e mercoled. Prodi assicura: “Penso che stasera faremo altri passi avanti”, dice il Prof tornando a Santi Apostoli dal Quirinale.

VICEPREMIER - Restano i dubbi di Massimo D’Alema sulla necessit di due vicepremier da affiancare a Romano Prodi. Tuttavia, ormai la strada sembra spianata verso la riconferma dello schema con i due vice, di cui si era parlato nelle scorse settimane e per il cui mantenimento si battuto Francesco Rutelli. “Sui vicepremier c’ l’accordo”, ha detto ieri Prodi e i nomi per i numeri due del Prof sono quelli di Rutelli che avrebbe la delega ai Beni Culturali e Turismo e di D’Alema con delega alla Farnesina. (segue)

(Pol-Mon/Ct/Adnkronos)