MILANO: AMEDEO GIULIANI, EX SEGRETARIO UIL MILANO, IN CAMPO CON FERRANTE
MILANO: AMEDEO GIULIANI, EX SEGRETARIO UIL MILANO, IN CAMPO CON FERRANTE

Milano, 15 mag. - (Adnkronos) - Amedeo Giuliani, ex Segretario generale della Uil di Milano per 16 anni, candidato nella lista civica di Bruno Ferrante per le amministrative di Milano. “Vorrei impegnarmi per fare a Milano quell’identit economica e sociale che le spetta in Europa”, queste le sue parole nel presentarsi alla citt. “Milano non deve rinunciare alla produzione ma tornare ad essere il motore economico e bandiera del sociale”.

Il problema dell’identit milanese, legata e quello del lavoro sono le priorit che questa mattina Giuliani ha presentato a un gruppo di giornalisti. “Per ottenere miglioramenti sia qualitativi che quantitativi nel mercato del lavoro indispensbile un rilancio dell’economia milanese attraverso l’allargamento della base produttiva e di una politica di sviluppo a sostegno. E’ necessario -aggiunge- fornire ai lavoratori garanzie e tutele: serve formazione e formazione continua lungo tutto l’arco della vita lavorativa e servizi all’impego”. L’ex segretario poi continua: “servirebbe un legame pi stretto e funzionale tra istruzione e formazione professionale in modo da creare professionalit realmente competitive sul mercato del lavoro”.

Per Giuliani, “ necessario riportare a Milano l’industria della produzione migliorando innanzitutto i fattori di attrattivit del nostro territorio a partire da un pi adeguato sistema di trasporti, supportando al meglio il comparto dell’artigianato che rappresenta quasi il 30% delle imprese milanesi, promuovendo -conclude- un’offerta abitativa che sia rispondente alle possibilit economiche delle famiglie ed infine programmando politiche fiscali locali mirate ad agevolare ed incentivare gli investimenti produttivi”.

(Sap/Zn/Adnkronos)