QUIRINALE: COSSIGA, NAPOLITANO OTTIMISTA SU RICOMPOSIZIONE CIVILE
QUIRINALE: COSSIGA, NAPOLITANO OTTIMISTA SU RICOMPOSIZIONE CIVILE
MANCATA CITAZIONE DE GASPERI, MORO, TOGLIATTI E BERLINGUER

Roma, 15 mag. (Adnkronos) - Francesco Cossigga definisce quello del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano “un discorso alto e nobile, nel quale si impegnato ad avviare, purtroppo con eccesso di ottimismo, un processo di ricomposizione civile e morale della Nazione. Questo sar molto difficile e molto duro, lo si capito dalla divisione dell’Assemblea persino negli applausi, a seconda degli argomenti trattati”.

“Il sessantennio di democrazia occidentale che ha visto come egemone la Democrazia cristiana -prosegue Cossiga- oggi finito. Non ha voluto ricordare n De Gasperi n Moro perch altrimenti -conclude il presidente emerito della Repubblica- suo dovere sarebbe stato ricordare i padri del partito di cui lui figlio, Palmiro Togliatti ed Enrico Berlinguer”.

(Pol-Sam/Ct/Adnkronos)