QUIRINALE: MILITARI ITALIANI IRAQ, PAROLE NAPOLITANO CI INORGOGLISCONO
QUIRINALE: MILITARI ITALIANI IRAQ, PAROLE NAPOLITANO CI INORGOGLISCONO
PORTAVOCE CONTINGENTE, RINNOVATO VIGORE PER LA NOSTRA OPERA

Roma, 15 mag. (Adnkronos) - I militari italiani in missione in Iraq ringraziano il presidente della Repubblica per l’‘’omaggio riverente e commosso a tutti i nostri caduti” rivolto da Giorgio Napolitano nel suo discorso a Montecitorio dopo il giuramento. ‘’Le parole del neo presidente -dice all’ADNKRONOS il maggiore Marco Mele, portavoce del contingente italiano a Nassiriya- non possono che inorgoglirci e spronarci, con rinnovato vigore, a continuare ad operare al servizio della Patria per la sicurezza, la stabilit e la pace del popolo iracheno’’.

(Mac/Ct/Adnkronos)