QUIRINALE: PER DISCORSO PRESIDENTE ASSOCIAZIONE NON UDENTI CHIEDE SOTTOTITOLAZIONE
QUIRINALE: PER DISCORSO PRESIDENTE ASSOCIAZIONE NON UDENTI CHIEDE SOTTOTITOLAZIONE
ENTE NAZIONALE SORDOMUTI, ALTRIMENTI 1 MILIONE DI PERSONE RESTERA' ESCLUSO

Roma, 15 mag. (Adnkronos) - In occasione del primo discorso ufficiale del neo presidente della Repubblica, Ida Collu, presidente dell’Ente nazionale sordomuti, formulando i migliori auguri di buon lavoro, chiede la sottotitolazione dir, per evitare che circa un milione di persone non udenti restino escluse- Al momento, infatti, per il discorso che si terr questo pomeriggio intorno alle 16.30, riferisce infatti, ‘’non stato previsto nessun servizio di sottotitolazione o di traduzione in lingua dei segni, come da consuetudine ogni qual volta parlava il presidente Carlo Azeglio Ciampi’’.

L’ente spera ancora che in extremis un intervento stesso del presidente Giorgio Napolitano salvi la situazione: “Sono certa –scrive Ida Collu in una lettera di auguri inviata al Capo dello Stato– che Lei terr conto di questa importante necessit dei sordi italiani e dimostrer, gi in questa prima occasione, la Sua alta sensibilit e attenzione verso l’abbattimento delle barriere comunicative”.

(Sti/Gs/Adnkronos)