GUANTANAMO: 'W. POST', 4 UOMINI PROSCIOLTI DA ACCUSE MA ANCORA DETENUTI (2)
GUANTANAMO: 'W. POST', 4 UOMINI PROSCIOLTI DA ACCUSE MA ANCORA DETENUTI (2)

(Adnkronos) - “Ha perso 4 anni della sua vita per il semplice fatto di trovarsi nel posto sbagliato nel momento sbagliato, e per essere stato venduto alle forze americane”, denuncia Christopher Moore, avvocato newyorchese di Hassam.

All’inizio del mese le autorit hanno rilasciato, dopo anni di detenzione, 5 cinesi di fede musulmane e di etnia uiguri che figuravano tra gli ultimi 9 ‘NLECs’, ossia i prigionieri prosciolti dalle accuse e declassati a “non pi nemici”. I cinque provenivano dalla provincia occidentale cinese dello Xinjang, dove sono perseguitati ed erano stati arrestati in Pakistan nel 2001.

(Psv/Col/Adnkronos)