INDIA: KASHMIR, 8 MORTI IN ATTACCO A RADUNO PARTITO DEL CONGRESSO
INDIA: KASHMIR, 8 MORTI IN ATTACCO A RADUNO PARTITO DEL CONGRESSO
AZIONE RIVENDICATA DA GRUPPI MILITANTI ISLAMICI

Srinagar, 21 mag. (Adnkronos/Dpa) - E’ di almeno otto morti e oltre 20 feriti il bilancio di un attacco lanciato da militanti islamici durante un raduno politico nel cuore di Srinagar, capitale del Kashmir indiano. Tra le vittime, cinque civili, un agente di polizia e due militanti. L’attacco e’ stato rivendicato da due gruppi militanti locali, Lashkar-e-Toiba e Al Mansourian. Oltre cinquemila persone erano presenti al raduno, organizzato dal gruppo giovanile del partito del Congresso nell’anniversario della morte di Rajiv Gandhi. I militanti - che secondo i testimoni indossavano uniformi della polizia - sono riusciti ad entrare nell’area, dove hanno fatto scoppiare diverse granate ed aperto il fuoco contro la folla. Presenti al raduno anche diversi esponenti di spicco del partito del Congresso.

(Ses/Col/Adnkronos)