M.O.: LIVNI, ISRAELE VUOLE SOSTENERE PALESTINESI SENZA AIUTARE TERRORISTI
M.O.: LIVNI, ISRAELE VUOLE SOSTENERE PALESTINESI SENZA AIUTARE TERRORISTI

Sharm el Sheikh, 21 mag. (Adnkronos) - Israele sta cercando di trovare il modo di sostenere la popolazione palestinese senza aiutare il terrorismo. Ad affermarlo e’ stato il ministro degli Esteri israeliano, Tzipi Livni, dopo l’incontro avuto oggi a Sharm el Sheikh con il presidente egiziano Hosni Mubarak. La Livni ha quindi ribadito che Israele non intende parlare con Hamas fintanto che questo non avra’ accolto le tre richieste avanzate dalla comunita’ internazionale, il riconoscimento del diritto di Israele ad esistere, il disarmo del gruppo e l’impegno ad assolvere agli impegni assunti con la firma degli accordi precedentemente firmati dalle autorita’ palestinesi.

La Livni ed il vicepremier Shimon Peres avevano incontrato poche ore prima Mahmoud Abbas, presidente dell’Anp. Al termine del colloquio la Livni ha definito “ancora d’attualita’’ l’iniziativa di pace nota come Road Map ed ha poi assicurato che Israele cerchera’ di evitare una crisi umanitaria in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza.

(Ses/Col/Adnkronos)