M.O.: PERETZ APPROVA ESPANSIONE 4 INSEDIAMENTI IN CISGIORDANIA
M.O.: PERETZ APPROVA ESPANSIONE 4 INSEDIAMENTI IN CISGIORDANIA
PRIMA VOLTA CHE MINISTRO DIFESA IMPARTISCE DISPOSIZIONI PER AMPLIAMENTO COLONIE

Gerusalemme, 21 mag. - (Adnkronos/Xin) - Il ministro della Difesa israeliano Amir Peretz ha approvato, per la prima volta da quando ha assunto la carica, l’espansione di quattro insediamenti ebraici in Cisgiordania. La maggior parte degli insediamenti interessati dal piano di espansione sono situati vicino al tracciato della Linea Verde precedente alla guerra del 1967, in aree che il premier Olmert mira ad includere nei confini defintivi dello stato di Israele.

L’ordine di espansione si traduce nell’allargamento “dell’area di giurisdizione” degli insediamenti, un passo che normalmente prelude alla costruzione di nuovi insediamenti nelle vicinanze. Circa sei settimane fa il generale Yair Naveh, comandante delle forze israeliane in Cisgiordania, ha firmato l’ordine per estendere di 60 dunams (pari a 5,64 ettari) l’area di Givat Zeev, un sobborgo settentrionale di Gerusalemme situato in Cisgiordania. (segue)

(Psv/Col/Adnkronos)