PERU': EX CONSIGLIERE FUJIMORI ACCUSA HUMALA, ERA NOSTRO COMPLICE
PERU': EX CONSIGLIERE FUJIMORI ACCUSA HUMALA, ERA NOSTRO COMPLICE
MONTESINOS, FACILITO' LA MIA FUGA - IL LEADER NAZIONALISTA,

Lima, 21 mag. (Adnkronos) - Il consigliere dell’ex presidente peruviano Alberto Fujimori, Vladimiro Montesinos, ha gettato pesanti accuse sul leader nazionalista Ollanta Humala, candidato al prossimo ballottaggio, indicandolo come l’uomo che aiut la sua fuga nel 2000, durante la caduta del governo Fujimori.

Montesinos ha dichiarato a radio e tv che la rivolta militare guidata da Humala nell’ottobre del 2000 a Lucumba contro il regime fujimorista fu “un’operazione di inganno” per consentire la sua fuga.

Montesinos ha dunque lasciato intendere una complicit tra Humala e il governo di Fujimori. Il candidato nazionalista ha risposto indignato: “Vi chiedo – ha domandato Humala – chiedo a voi miei compatrioti: chi trarr beneficio dalle dichiarazioni del delinquente Montesinos? Chi beneficer delle dichiarazioni che macchiano l’onore di Ollanta Humala?”, ha chiesto, riferendosi allo sfidante e ex presidente Alan Garcia.

(Aba/Opr/Adnkronos)